Schiacciata alla fiorentina senza glutine di Silvia

schiacciata alla fiorentina

La ricetta di un dolce tipico di Carnevale: Schiacciata alla Fiorentina senzaglutine di Silvia del Blog Buonopertutti

Ingredienti:

farina di riso 12 cucchiai
zucchero 8 cucchiai
uova intere 2
olio di semi di mais 5 cucchiai
yogurt un vasetto
buccia di una arancia
succo di una arancia
lievito una bustina
zucchero a velo qb

Ecco la ricetta con il video:

 

Segui Silvia su Facebook

Pandoro senza glutine di Silvia

pandoro senzaglutine

La ricetta del Pandoro senzaglutine di Silvia del Blog Buonopertutti

Ingredienti per il POOLISH
Farina Glutafin 200 gr
Lievito di birra 10 gr
Acqua 100 cl
Miele 1 cucch.no
Vaniglia in polvere 1/2 cucch.no
Ingredienti per il PANDORO
Farina Molino dalla Giovanna per dolci 100 gr
Farina Nutri Free pane 250 gr
Uova 5
Yogurt greco 50 gr
Burro morbido 195 gr
Zucchero a velo 250 gr
Lievito di birra 4 gr + acqua 10 cl
Ingredienti per AROMA
Cioccolato bianco 50 gr
Vaniglia in polvere 1/2 cucch.no
Rum bianco 1/2 bicchierino

Ecco la ricetta con il video:

 

Segui Silvia su Facebook

Tronchetto di Natale di Silvia

tronchetto di natale senzaglutine

Un rotolo farcito con crema di marroni e ricoperto da una ganache al cioccolato diretta dal Blog di Silvia: Buono per Tutti.
La realizzazione della pasta biscotto è semplice, ci vuole solo un po di pazienza nel montare a neve ben ferma le nostre chiare, dalla cui fermezza dipende la buona riuscita del nostro dolce.

Ingredienti:

4 uova
50 gr. farina di riso
50 gr. fecola di patate
100 gr. di zucchero
scorza di 1 limone bio

per la ganache:

200 gr. cioccolato fondente
150 cl. di panna
1 cucchiaino di zucchero a velo
Come vi dicevo dobbiamo montare le chiare insieme alla zucchero a neve fermissima.
La prova che le vostre chiare saranno montate alla perfezione l’avrete quando, capovolgendo la zuppiera, le chiare non si arrovesceranno, ma rimarranno ben salde.
Potete montarle in planetaria o con le fruste, ma considerate di farlo per circa 20 minuti.
A questo punto aggiungete un tuorlo alla volta incorporando bene prima di aggiungere il successivo.
Per fare questo aiutatevi con le fruste, con movimenti delicati dal basso verso l’alto, aggiungete anche la scorza di limone.
Una volta incorporati i 4 tuorli buttate tutta la farina setacciata ed incorporatela sempre delicatamente.
Versate il composto su teglia rettangolare foderata da carta forno distribuendo sempre delicatamente, il composto su tutta la superficie della teglia.
Infornare a 180° per circa 10 minuti.
Sfornare e capovolgere la pasta biscotto su una superficie spolverata di zucchero semolato e togliere la carta forno, lasciare freddare coperta con la teglia della cottura.
Una volta freddata, spalmate la superficie con la crema di marroni, e iniziate ad arrotolare il vostro tronchetto aiutandovi con della carta forno, sulla quale l’avrete deposto.
Chiudetelo a caramella, ben stretto e lasciatelo in frigorifero per circa un’ora.
Per la ganache, dovete far fondere a bagno maria tutti gli ingredienti, cioccolato, panna, zucchero a velo. Quando è tutto sciolto, fate freddare e aiutandovi con una spatola distribuite la vostra ganache su tutta la superficie del tronco.
Rimettete in frigo.

Se volete potete aiutarvi nel procedimento guardando il video:

Segui Silvia su Facebook

 

Budini di riso senza glutine

Budini senza glutine

Ricetta di Silvia Simonetti del Blog Buonopertutti

Il budino di riso è un tipico dolce toscano amato da grandi e piccini, un classico della prima colazione al bar.

Si tratta di croccante pasta frolla ripiena di morbido riso.
Sono veramente buoni anche in versione gluten free.

Per prima cosa dobbiamo cuocere il riso nel latte, per ottenere otto budini:

500 cc latte
50 gr di riso arborio
40 gr. di zucchero
scorza di 1 limone

Mettere il latte con lo zucchero a bollire a fuoco basso quando inizia il bollore unire il riso e la scorza del limone. Far cuocere lentamente girando frequentemente per evitare che si attacchi.
Una volta che il riso ha assorbito tutto il latte spengete il fuoco e fate raffreddare.
A questo composto dobbiamo aggiungere della crema pasticcera, io ho usato quella istantanea ovvero:

50 gr. di SG diet Dolce Crema
145 cc di acqua

unite l’acqua al composto e mescolate per un minuto con la frusta e la crema è pronta per essere unita al riso.

Pasta frolla:

gr. 80 burro morbido
gr. 70 zucchero
gr. 100 farina revolution
gr. 100 farina di riso
pizzico di sale
1 uovo

mettete il burro in una boule ed unite lo zucchero le due farine ed il pizzico di sale. Impastate con le mani e quando il burro è assorbito unite l’uovo, continuate ad impastare fino a formare un panetto, che stenderete aiutandovi con il matterello, in una sfoglia piuttosto sottile circa 2 mm.
Con questa sfoglia dovrete foderare le formine da budino di riso che saranno state precedentemente imburrate ed infarinate. Una volta che avrete sistemato la frolla nello stampo (se vi si dovesse rompere nel sistemarla non preoccupatevi, aggiustatela pure tanto dopo cotta non si vedrà niente), riempitela del composto di riso e crema. Ponete a cuocere i vostri stampini in forno a 180° fino a che i bordi della frolla e il riso in superficie non avranno un bel colore nocciola. Togliete dal forno e cospargete di zucchero a velo. L’ideale sarebbe gustarli tiepidi.

Budini di riso senza glutine